Le mille sorprese del Rinascimento bolognese

Un salto indietro nel tempo, quando nel XV secolo la famiglia Bentivoglio lottava per mantenere il potere tra molteplici congiure e invitava a corte da ogni dove gli artisti più eccellenti, con il compito di abbellire la città. Influenze ferraresi, centro italiane, nordiche e toscane s'intrecciano, dando vita ad uno stile originale e sfaccettato, che caratterizzerà la stagione rinascimentale a Bologna. Ne scopriremo le splendide tracce conservate lungo l'antica via San Donato.

 

La visita prevede:

-La Chiesa di San Giacomo Maggiore con particolare attenzione alla Cappella Bentivoglio...

-L'Oratorio di Santa Cecilia, anche conosciuto come la Cappella Sisitina di Bologna...

-Il Palazzo dei Drappieri, le cui forme danno un'idea del distrutto palazzo dei Bentivoglio...

 

Per info e prenotazioni scrivete a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. o telefonate al 3472623886

Click me

Collaboriamo con

 

 

 

 

 

Newsletter

 

Contattaci

Per contattarci scrivi a : This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.