VISITA PINACOTECA NAZIONALE - 7 feb 2016

 La lunga strada verso la Natura: viaggio nella pittura bolognese fino all'arte dei Carracci e di Guido Reni

 

"Mi rallegro che al mio tempo vedo pure un pittore": ecco come Caravaggio salutò il rivale Annibale Carracci, in Santa Maria del Popolo a Roma.
Carracci, ormai tanto famoso da avere ottenuto commissioni tra le più importanti della città eterna, mostrava ancora la genuinità della sua pittura, iniziata come per gioco tra le botteghe dei macellai e i piatti di fagioli delle trattorie bolognesi.
Dopo di lui, si aprì la grande stagione della "Scuola emiliana", che vide artisti come Ludovico Carracci, Francesco Albani e Domenichino, e raggiunse le cime più alte con il divino Guido Reni. Eppure, tutto era partito da una sola, semplice, rivelazione: la bellezza essenziale della Natura.
E non c'è miglior luogo per ripercorrere questo lungo e affascinante percorso se non la PinacotecaNazionale di Bologna, scrigno di meravigliosi tesori dipinti.
Viaggeremo attraverso duecento anni di pittura per comprendere e ammirare la potenza della rivoluzione bolognese dalle sue radici fino alle sue più splendide rappresentazioni.

La visita può essere fruita singolarmente o in abbinamento alla visita del 20 febbraio alla mostra "Guido Reni e i Carracci: un atteso ritorno".

Vi aspettiamo!

Lo staff di Habitart



QUANDO: Domenica 7 febbraio, ore 16.00
DOVE: Pinacoteca Nazionale, Via delle Belle Arti 56, Bologna
DURATA: 1 ora e 45 minuti circa
QUOTA: 8 € per la visita singola, comprensivo di ingresso alla Pinacoteca
20 € in abbinamento alla visita del 20 febbraio alla mostra "Guido Reni e i Carracci, un atteso ritorno", comprensivo di ingresso alla Pinacoteca e alla mostra.
(+ eventuali 2 € per la tessera Habitart, per chi non è già socio)

INFO E PRENOTAZIONI:
Puoi prenotare on line cliccando qui, oppure mandare una mail a  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. .
Per informazioni puoi chiamare Elena al 328 3063847.


ATTENZIONE: Le visite sono riservate ai soci Habitart. Se non lo siete ancora sarà possibile associarsi in loco prima della visita: la tessera costa 2€, dura un anno e vale per tutte le nostre iniziative. (Chi ha ricevuto la tessera per mail dovrà presentarla al momento della visita)
La prenotazione è sempre obbligatoria e le visite sono soggette al raggiungimento del numero minimo di 15 partecipanti.

maggiori informazioni su www.habitart.org

Click me

Collaboriamo con

 

 

 

 

 

Newsletter

 

Contattaci

Per contattarci scrivi a : This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.